Skip to main content

Capodanno 2024 a Castelsardo

Presto in arrivo il programma di capodanno 2024 a Castelsardo

  • Clicca per il programma delle scorse edizioni

    Programma2020

    È stato pubblicato il programma del Capodanno 2020 a Castelsardo, uno dei più amati e frequentati di tutta l’isola.
    Protagonisti del concerto di mezzanotte saranno i Boomdabash, in un programma di 3 giorni ricco di eventi e concerti: apriranno i Tazenda il 30 dicembre, seguirà il reggae salentino dei Boomdabash la notte di San Silvestro e i Karma il 1° gennaio 2020.

    Non mancherà il consueto spettacolo di fuochi d’artificio dal castello dei Doria. I locali sono aperti e i ristoranti della provincia di Sassari offrono un cenone ricco di piatti della cucina tipica sarda e di mare.

      Programma2019

      Confermata la presenza di Gianna Nannini sul palco di Capodanno a Castelsardo. I rumors dei giorni scorsi sono stati confermati dal sindaco del borgo sassarese che è riuscito ad aggiudicarsi la presenza dell'artista toscana e del suo live "Fenomenale", alla prima in Sardegna. Lo spettacolo della Nannini sarà in scena in piazza Nuova e sarà preceduto dagli spettacolari fuochi pirotecnici che illumineranno il castello dei Doria e saluteranno il nuovo anno.

        Programma2018

        Grande attesa per il concerto di fine anno a Castelsardo.

        Quest’anno ad animare la città castellanese sarà la famosa band Elio e le storie Tese che, sembrava in procinto di sciogliersi ma che ha di recente annunciato la sua partecipazione a Sanremo con il brano “Arriverdorci”.

        Reduci da un trionfale tour europeo dal titolo “Yes, we cant’, la più originale, irriverente e provocatoria band della musica italiana si esibirà subito dopo la mezzanotte in Piazza Nuova regalando al pubblico uno dei suoi ultimi concerti.

        L'ennesimo colpo dell'Amministrazione di Castelsardo, della Pro Loco e dell'agenzia Container, che da anni organizzano un Capodanno d'alto livello, proponendo artisti di calibro come Francesco De Gregori, Max Gazzè, i Litfiba e Irene Grandi per citarne alcuni.

        Alla mezzanotte in punto il consueto spettacolo pirotecnico dalle terrazze del castello dei Doria a salutare il nuovo anno e a seguire la musica frizzante e ironica di Elio e le storie tese.

        Quello di Castelsardo si preannuncia quindi come un appuntamento imperdibile per rivedere ancora una volta la band milanese sul palco e un evento storico per i tanti fan di Elio e le storie che ripercorreranno i loro 37 anni di carriera.

        • Visite: 24099